I migliori dentisti e studi dentistici a Bari

dentista bariSpesso si dice che la sanità al sud Italia sia di qualità inferiore rispetto al nord. Questa è, in realtà, una grande inesattezza, dato che soprattutto nella città di Bari sono presenti non solo un ottima facoltà di Medicina, ma anche strutture mediche specializzate e aggiornate, con grande attenzione alle ultime tecniche innovative. Questo riguarda anche i dentisti di Barie gli studi dentistici a Bari, che sono nella maggior parte dei casi, di grandissima qualità e aggiornati con le ultimissime strumentazioni disponibili.

Il dentista a bari

Ma gli studi dentistici a Bari sono tutti uguali? Come possiamo fare a trovare il miglior dentista Bari della nostra zona?

In quest’articolo cercheremo di farvi riflettere proprio sui fattori che dovete considerare per riuscire a trovare il dentista migliore di Bari per la cura dei vostri denti.

  • Aggiornamento

Come abbiamo già detto nella premessa, l’aggiornamento dei medici e della strumentazione è molto importante. Questo concetto vale ancor più con i dentisti, visto che l’odontoiatria negli ultimi anni ha fatto tantissimi progressi, grazie alle ultime strumentazioni disponibili sul campo. Per questa ragione è molto importante che il dentista al quale vi rivolgete sia effettivamente aggiornato sulle ultime novità dell’odontoiatria e che abbia una strumentazione nuova e aggiornata (fattore che potrete constatare voi stessi recandovi nello studio dentistico di Bari in questione).

  • Trasparenza

Spesso quando ci rechiamo da un medico abbiamo quasi il timore di fare troppe domande per non apparire indiscreti. Ebbene, questo è sbagliato, perché voi siete i clienti e avete diritto di sapere che procedura intende seguire il vostro medico, nonché il prezzo dettagliato di ciascun servizio. Per trovare un buon dentista a Bari, dunque, assicuratevi che sia trasparente e che risponda in maniera dettagliata ed esauriente alle vostre domande.

  • Pulizia

Non dobbiamo essere certo noi a dirvi quanto sia importante la pulizia in ambito medico. Ebbene, è sempre meglio ripeterlo: cercate di sincerarvi sempre, che lo studio nella quale vi state recando sia effettivamente pulito e che abbia degli standard igienici alti, dalla poltrona sulla quale vi siederete, fino alla strumentazione che verrà eventualmente utilizzata su di voi per la visita. Quando vi recherete nello studio per il primo appuntamento, dunque, verificate sempre il livello igienico della struttura e che tutti gli ambienti siano effettivamente puliti. Fate attenzione anche al fatto che i guanti utilizzati siano monouso e che la poltrona venga debitamente pulita e disinfettata prima della vostra visita.

  • Prezzi

Per quanto riguarda i prezzi si potrebbe scrivere addirittura un capitolo a parte. Si sa, infatti, che recarsi dal dentista ha un prezzo abbastanza alto. Tuttavia esistono studi che, con la scusa di pulizie dei denti o sbiancamenti a prezzi ridottissimi, cercano di imbrogliare proponendo tutta una serie di servizi della quale effettivamente non avreste bisogno, a prezzi decisamente più alti. Quello che dovrete verificare, dunque, è che il professionista che avete davanti sia effettivamente una persona onesta e che vi faccia un preventivo esatto di quello che andrete eventualmente a spendere. Ma come si fa a comprendere se una cifra è effettivamente giusta? Per farvi un idea vi dovrebbe bastare fare un indagine su internet cercando il servizio del quale dovreste avere bisogno. Il nostro consiglio è di diffidare sia di chi vi chieda cifre astronomiche (dato che il fatto che un dentista abbia una parcella molto alta o vada di moda non significa che sia effettivamente un bravo professionista o che sia il migliore dentista di Bari), ma anche di chi vi offre servizi per prezzi stracciati (questo perché è indice di scarsa professionalità, dato che la figura del dentista è una professione altamente specializzata e in quanto tale ha un suo costo e perché spesso, come abbiamo già anticipato poco fa, questa è solo una scusa per ottenere soldi cercando di vendervi altri servizi dei quali potreste non avere effettivamente bisogno). Appuratevi, inoltre, che il professionista al quale vi state rivolgendo vi faccia un preventivo dettagliato prima di svolgere l’operazione richiesta. Spesso, infatti, si ha paura di chiedere troppe informazioni ai dottori, ma questo è un vostro diritto, e per questo è molto importante che il dentista al quale vi state rivolgendo possa rispondere alle vostre domande in maniera trasparente, senza nascondervi nulla.

  • Igiene Orale

In ultimo, un buon punto sul quale focalizzare la vostra attenzione per scoprire se il professionista al quale vi state affidando sia un bravo professionista o meno, è l’attenzione che il vostro dentista di Bari punterà sull’igiene orale. Come dice il detto, infatti, “prevenire è meglio che curare”, ed è molto importante che il vostro dentista, se è effettivamente un bravo dentista, vi faccia delle domande accurate sulla vostra igiene orale e vi spieghi dove eventualmente state sbagliando.

Speriamo, dunque, che grazie a questi fattori sui quali dovrete puntare la vostra attenzione possiate trovare il migliore dentista della vostra a zona a Bari!

Bari: Locali dove mangiare con 10 euro

hd750x421Sia che siate baresi in cerca di un locale low cost, che siate turisti con pochi soldi in tasca, è importante che conosciate gli storici locali baresi dove si può placare la fame con 10 euro o poco più. Sebbene la città, infatti, offra numerosi ristoranti nei quali è possibile mangiare benissimo spendendo una fortuna, è importante anche conoscere i posti dove si può mangiare spendendo poco, mangiando bene s’intende.

Ecco qui di seguito, dunque, tre locali “storici” baresi, dove è possibile mangiare bene spendendo solo dieci euro:

Blue Eyes

Situato non molto distante dalla stazione di Bari, il ristorante Blue Eyes propone piatti abbondanti a prezzi veramente bassissimi. Qui potete gustare degli abbondanti primi, un buon panino, patatine fritte o secondi d’ogni genere, spendendo poco più di dieci euro a testa. Il personale è sempre cordiale e disponibile, ma vi consigliamo di prenotare perché nel week end rischia di essere molto affollato.

Il Rustico

Situato nella centralissima via Quintino sella, il ristorante il rustico permette di mangiare fino a scoppiare pagando pochissimo. Ci sono, infatti, menù fissi a 10 euro, che comprendono la bevanda, e si può mangiare (ma anche bere a volontà) rimanendo molto soddisfatti, sia dal punto di vista del gusto che dal punto di vista economico. Anche in questo caso è consigliata la prenotazione, vista la fila che si forma sistematicamente all’ingresso del ristorante.

IL FORNACCIO

Se, invece, volete mangiare una buona pizza non potete non fare un salto al Fornaccio. Situato in via Crispi, infatti, questo ristorante pizzeria sforna una delle pizze migliori della città, ad un prezzo che si aggira attorno ai 6/7 euro. Con l’aggiunta di antipasti il conto arriva a 10 euro, ma ne vale assolutamente la pena e avrete mangiato almeno per il doppio della spesa. L’unico lato negativo sta nel fatto che il locale è veramente molto piccolo e bisogna prenotare, ma con molto anticipo, onde evitare di non trovare posto.

E con quest’ultimo ristorante si conclude la nostra piccola guida sui migliori ristoranti di Bari nei quali mangiare spendendo 10 euro. Siamo sicuri che sia che siate del posto, sia che siate stranieri, apprezzerete questi fantastici ristoranti low cost, ma dallo standard qualitativo molto alto, e ne uscirete con la pancia piena e il portafoglio altrettanto. Non ci resta, dunque, che augurarvi una buona degustazione, sperando che queste location possano conquistarvi come hanno fatto con noi!

Bari: dove andare a ballare d’estate

194339831-65c9cb8a-9bd6-4950-b1c5-1cfbbaac7120Avete deciso di trascorrere le vostre vacanze a Bari ma non sapete dove trascorrere le vostre serate? Siete capitati sull’articolo giusto! Abbiamo realizzato, infatti, questa piccola guida per voi, per i turisti che hanno deciso di visitare questa magnifica città d’estate ma non sanno dove trascorrere la notte.

Cominciamo subito con la discoteca più famosa di Bari e dintorni, il Divinae Folliae, che è anche la discoteca più grande del sud Italia. Il Divinae Folliae si trova a Bisceglie, a circa 40 minuti da Bari, ed è adatta agli amanti delle grandi discoteche multisala. Tra le discoteche “istituzionali” annoveriamo anche il Chiascia di Bitonto e il Summer System, situato in provincia di Brindisi.

Se, invece, siete più portati per le discoteche all’aperto, magari vicino al mare, allora Capitolo è la location giusta per voi. Qui potrete trovare numerosissimi lidi che propongono serate in riva alla spiaggia, animate da dj set per tutti i gusti musicali. Vi basterà scegliere il genere musicale più adatto a voi e scegliere il lido dove passare la notte di conseguenza.

Molto interessante è anche la zona di Molfetta, che si anima la sera di numerosi beach bar dove si fa musica ed è possibile gustare dei buoni cocktail in riva al mare. Tra questi è molto carino il Bloom, un beach bar situato proprio all’inizio di Molfetta, dove vengono organizzate diverse serate con generi di musica molto diversi tra loro. Una grande qualità del posto è anche il fatto che non si paghi l’ingresso, ma soltanto quello che si consuma, nonché la location estremamente curata e frequentata da una clientela abbastanza alternativa. Il Bloom, dunque, è la scelta giusta se vi considerate indie o alternativi.

Se, infine, siete degli amanti del buon jazz, la buona notizia è che a Bari vengono organizzate numerosissime serate dedicate a questo genere musicale, che ha riscosso molto successo tra i giovani della città negli ultimi anni. Vi basterà, dunque, fare una semplice ricerca su internet per scoprire in quale wine bar o pub c’è la serata che più vi aggrada. I locali migliori per questo genere di musica, di solito, sono quelli situati nella città vecchia, nel quartiere Murata (il quartiere “centrale” di Bari), o, infine, a Poggiofranco (una zona che dista pochi minuti dal centro di Bari, ma che è piena di nuovi locali, in molti dei quali si organizzano serate jazz).

Insomma, in ogni caso, le proposte baresi sapranno soddisfare le vostre esigenze. Siamo sicuri che rimarrete stupiti dalle numerose proposte che offre questa città per i giovani e per la vita notturna e che, a prescindere dai vostri gusti musicali, saprà soddisfarvi a pieno.

Bari: 5 tradizioni baresi da sperimentare!

sfizi-di-pugliaSe siete di passaggio per lavoro a Bari, o magari in vacanza per qualche giorno in questa splendida città, non potete non sperimentare le migliori tradizioni baresi, per godervi a meglio la città. Ma cosa mangiano di particolare i baresi? Dove vanno? E quali sono le tradizioni baresi che proprio non potete lasciarvi scappare?

In questo articolo abbiamo raccolto 5 tradizioni baresi che da non autoctoni, secondo noi, dovete provare almeno una volta nella vita.

1 MARE, FOCACCIA E PERONI

Questa è una tradizione molto amata dai baresi. Consiste fondamentalmente nel recarsi a mare, muniti della irresistibile focaccia barese e di una bella Peroni ghiacciata, per gustare il tutto godendosi il bel panorama. Per quanto riguarda l’acquisto della focaccia vi consigliamo lo storico e famoso panificio “Da Magda”, situato vicino alla stazione, ma siamo sicuri che anche tutti gli alti panifici del posto non vi deluderanno. Per la Peroni potete, ovviamente, acquistarla dove volete ma la tradizione vuole che sia assolutamente ghiacciata.

2 PANZEROTTI

Seppure in tanti abbiano cercato di imitarli, i panzerotti baresi rimangono insuperabili, grazie alla loro mozzarella filante. Un’esperienza che proprio non potrete perdervi è quella di gustare i mitici panzerotti, facendo attenzione a non sporcarvi, perché il panzerotto sa essere pericoloso!

3 IL CHIRINGUITO

Per i non baresi questa location, situata sul lungomare vicino alla città vecchia, potrà sembrare un semplice baretto situato vicino al vecchio porto. In realtà per i baresi è molto di più. Qui, infatti, si riuniscono i giovani per chiacchierare e per gustarsi una bella birra ghiacciata, con i piedi a mollo nell’acqua per i più audaci.

4 I RICCI E IL PESCE CRUDO

Sebbene adesso vada di gran moda il sushi, i baresi possono essere considerati dei precursori di questa moda, nonché dei grandissimi estimatori di pesce crudo. Mangiare il pesce crudo è un must a Bari e se volete comportarvi come uno del posto non potete non farlo! Vi consigliamo, in particolare, i polipetti crudi, le vongole, le cozze, i crostacei crudi, ma soprattutto i ricci di mare, da gustare rigorosamente accompagnati con una bella mollica di pane per non lasciare niente nel guscio.

5 SGAGLIOZZE E POPIZZE

Un altro must della cucina barese, seppure poco conosciuto al di fuori di Bari, sono le sgagliozze e le popizze. Le prime sono pezzetti di polenta fritta, le seconde pezzi di pasta fritta (solitamente è la stessa pasta utilizzata per i panzerotti). Queste specialità del posto vanno gustate assolutamente per strada, camminando magari per la città vecchia.

A tutto questo, ovviamente, si sommano anche i più conosciuti piatti della tradizione, da sperimentare magari in qualche ristorante del borgo antico. Dovrete assolutamente provare, quindi, le famosissime orecchiette con le cime di rape, riso patate e cozze e il piatto contadino cicorie e fave.

Speriamo, dunque, che il nostro articolo vi possa far sperimentare queste tradizioni baresi e che ne possiate godere, proprio come degli abitanti del posto. Buon divertimento!

Bari: i migliori ristoranti di pesce low cost

l_380_grotta-palazzese-ristorante-pugliaA Bari, si sa, i piatti a base di pesce sono cucinati in maniera veramente eccellente. Come si può resistere, infatti, al crudo di pesce, ai ricci di mare, a piatti tipici come patate riso e cozze o ad una bella frittura, come solo i baresi sanno fare? Il problema, però, è che spesso le nostre finanze non ci permettono di frequentare i migliori ristoranti di pesce, che sono anche i più gettonati, ma non vogliamo rinunciare comunque ad una bella cena di pesce, senza spendere però un capitale. Come si può fare? È possibile trovare dei ristoranti di pesce di qualità, ma che siano allo stesso tempo economici?

In questa guida ci siamo concentrati proprio a rispondere a questa domanda, cercando di trovare per voi dei buoni ristoranti di pesce dove non si debba, però, spendere un capitale. Ecco qui di seguito, dunque, ciò che abbiamo trovato per voi:

FISHFIZZ

Inaugurato da pochissimo, questo ristorante situato nel quartiere di Poggiofranco, ha già collezionato tantissimi consensi. L’idea è quella di unire cocktail e crostacei, dedicando l’attenzione, soprattutto alla realizzazione di drink innovativi, accompagnati da piccole delizie a base di pesce. I prezzi sono abbastanza ridotti e qui si può passare una piacevole serata, coccolati dai gentili proprietari.

LA PESCIERA

Situato in centro, vicino a via de rossi, il ristorante La Pesciera offre specialità e prelibatezze di mare. Il ristorante è anche pescheria ed è aperto la sera fino alle 23 (la domenica è aperto solo a pranzo). Qui sono proposte varie specialità di pesce, dalle più classiche alle più elaborate, a dei prezzi abbastanza contenuti (N.b. in questo caso i prezzi variano a seconda delle pietanze scelte).

OSTERIA DEL PORTO

E a questo punto arriviamo ad una proposta che i più golosi di voi non potranno assolutamente rifiutare: l’osteria del porto di Torre a mare, detta anche cooperativa dei pescatori. Qui è possibile mangiare pesce appena pescato in modalità “fast food”, su semplici tavoli di plastica, con vista mare. L’osteria, infatti, è situata vicino alla piazza di Torre a mare, paesino a pochi minuti di distanza da Bari. Sebbene la location farà storcere il naso agli amanti degli ambienti raffinati, le proposte culinarie non potranno fare altro che conquistarvi.

OSTERIA DEL BORGO ANTICO

Un punto di forza di questo ristorante sta, senza ombra di dubbio, nel prezzo. Qui, infatti, potrete trovare numerosi menù fissi a prezzi decisamente convenienti, ma anche le portate singolarmente hanno prezzi abbastanza contenuti. Un altro punto di forza sta nella location, immersa come dice il nome, proprio nel borgo antico barese. Qui potrete trovare numerose proposte a base di pesce, coniugate con i piatti più famosi della tradizione barese. La location, inoltre, è molto carina e dispone di tavoli all’esterno per godersi al meglio le belle giornate estive.

OSTERIA FRIGGITORIA PIANETA MARE

Anche in questo caso si parla di una pescheria/friggitoria con annessa osteria. In questo caso, però, i tavoli non sono di plastica e l’ambiente è carino e abbastanza curato (considerando la location). Il ristorante è ubicato nel quartiere di Poggiofranco, a pochi metri di distanza dal famoso Bar Moderno. La gestione è familiare, il pesce è fresco e i prezzi sono molto contenuti. Insomma, è da provare. (N.B. Il menu è “orale”: in poche parole per sapere quello che c’è dovete chiederlo e non potete fare affidamento sul classico foglio di carta scritto).

E con quest’ultimo ristorante concludiamo la nostra rassegna dei migliori ristoranti di Bari di pesce a poco prezzo. Speriamo che possano conquistarvi, così come hanno fatto con noi, lasciando soddisfatte le vostre papille gustative, ma anche il vostro portafoglio!

Bari: i posti più romantici della città

Bari_Lungomare-600x390-600x390Come diceva Lino Banfi negli anni 80 “Se Parigi avesse il mare sarebbe una piccola Bari”.  Questa battuta, divenuta molto famosa all’epoca, non è una frase così paradossale come potrebbe sembrare. Bari e Parigi, infatti, hanno molti aspetti in comune. L’architettura liberty è uno dei tanti, ma il maggiore, che a nostro parere suscitò la famosa frase, è proprio la grande aria di romanticismo che si può respirare in queste due città.

Bari è, infatti, secondo alcuni studi, una delle città più romantiche di Italia, e le location dove portare il vostro partner, per lasciarlo/a a bocca aperta sicuramente non mancano. Sarà per il mare, forse, o per le meravigliose piccole stradine della città vecchia, ma Bari ha veramente un grandissimo fascino e per un appuntamento o per una vacanza romantica è decisamente la città ideale.

Ma andiamo a vedere insieme quali sono i posti più romantici della città e dove si trovano:

LUNGOMARE

Il lungomare di Bari è uno dei più lunghi di Europa. Con i suoi lampioni in stile liberty e la meravigliosa vista, potrà conquistare il cuore della vostra dolce metà. È consigliatissima, dunque, una bella passeggiata notturna lungo il lungomare, con una bella sosta magari su una delle belle panchine che vi permetteranno di ammirare il mare della città nella sua maestosità e bellezza.

FORTINO

Il Fortino è un edificio storico che serviva anticamente per la quarantena nei periodi di epidemia. È situato subito dopo piazza mercantile, procedendo sulla destra. Troverete una piccola salita e alla fine della stessa le mura del fortino. Qui potrete sedervi rigorosamente sul muretto, guardando il mare e approfittando, eventualmente, per fare un salto in uno dei tanti locali che si trovano nei dintorni.

PARCO 2 GIUGNO

Se siete amanti, invece, dei grandi parchi, allora vi consigliamo di visitare il Parco 2 Giugno, situato nel quartiere Carrassi, a pochi passi dal centro della città. Qui potrete passeggiare tra i grandi alberi e ammirare il panorama circostante mano nella mano.

BASILICA DI SAN NICOLA

Situata nella città vecchia è il simbolo della stessa. La basilica di San Nicola è un luogo estremamente romantico di sera, grazie alla sua illuminazione. È circondata, inoltre, da numerosi locali, alcuni dei quali con vista mare.

CASTELLO SVEVO

E infine non si può non nominare il Castello Svevo, uno splendido castello situato proprio al centro della città, tra la città vecchia e il quartiere Murat. Questa splendida location vi riporterà ad altri tempi, grazie alla sua bellezza e all’ottimo stato in cui è conservato.

DINTORNI

Se siete in vacanza e volete visitare una location romantica, allora non può assolutamente mancare una visita alla Grotta Palazzese, a Polignano a Mare. Qui c’è un ristorante scavato in una grotta, che dà direttamente sul mare (tanto che è possibile arrivarci anche via mare). La Grotta Palazzese è un posto da vedere almeno una volta nella vita, ma, vista la location, anche i prezzi del ristorante sono decisamente alti. Se volete provare un esperienza unica, lasciare un ricordo indimenticabile alla vostra metà o festeggiare una ricorrenza importante, però, è consigliatissimo.

Per quanto riguarda i dintorni di Bari vi consigliamo anche una passeggiata a Torre a Mare, a circa 10 minuti dal centro di Bari, a Polignano a Mare (se non potete recarvi alla Grotta Palazzese vi consigliamo comunque una passeggiata tra le sue stradine che grazie alla vista mozzafiato sapranno conquistarvi) e alla splendida Monopoli vecchia (a 40 minuti da Bari), caratterizzata da tanti piccoli palazzi bassi tutti quanti rigorosamente bianchi.

Speriamo, dunque, che grazie ai nostri consigli possiate scegliere il luogo romantico più adatto a voi, lasciando a bocca aperta la vostra metà e passando insieme a lei/lui una meravigliosa notte d’amore.

Bari: le migliori spiagge libere della città e dei dintorni

01Bari è una meta molto gettonata d’estate, soprattutto negli ultimi anni. A causa della crisi che spinge i turisti a cercare di risparmiare, o forse per la recentissima riscoperta della Puglia, partita dal Salento, fino ad arrivare fino al nord della regione, sempre più persone decidono di trascorrere le loro vacanze in questa affascinante città. I luoghi da vedere, infatti, sono veramente tanti e, Bari possiede un grande patrimonio, sia dal punto di vista culturale, che dal punto di vista delle location, romantiche, mozzafiato e nella stragrande maggioranza dei casi, vista mare. Ed è proprio riguardo al mare che vorremmo darvi qualche consiglio, così da rendere il vostro soggiorno a Bari indimenticabile.

Se visitate questa città d’estate, infatti, un salto in spiaggia non può mancare, seguito magari da una bella passeggiata nella città vecchia. Ma quali spiagge scegliere? Quali sono le location più interessanti? E come poter trovare piccoli angoli di paradiso senza dover pagare l’ingresso alla spiaggia?

Iniziamo col dire che la città di Bari dispone di alcune spiagge situate in città, quasi tutte a pagamento. Come punto a loro favore hanno, senz’altro, la comodità di essere situate in città e per questa ragione facilmente raggiungibili coi mezzi pubblici, ma il problema principale è che il mare non è altrettanto pulito rispetto a mete un po’ più lontane ma decisamente più spettacolari. Il nostro consiglio per il vostro soggiorno a Bari, dunque, è di munirvi di macchina o di motorino (qualora siate arrivati in città con altri mezzi di trasporto) e di esplorare le magiche vicinanze. Ecco, di seguito, dunque, le spiagge libere che vi consigliamo.

IL BUNKER – Torre a Mare

Torre a Mare è un paesino poco distante dal centro di Bari. In macchina ci si arriva in dieci minuti, e lo si può raggiungere anche in autobus, qualora non siate dotati di un mezzo di trasporto autonomo (il bus si prende proprio dalla piazza della Stazione di Bari e vi porta a destinazione in una mezzoretta). Ci sono diverse spiagge libere nei dintorni, alcune delle quali situate anche nella limitrofa San Giorgio, ma la spiaggia che vi consigliamo è situata a pochi metri di distanza dal centro del paesino e conosciuta dagli abitanti del posto come “Il Bunker”. Arrivando in questa zona entrerete su un grande scoglio, dove è possibile parcheggiare la macchina, e troverete una grande scogliera dalla quale è possibile calarsi per fare il bagno. L’acqua è cristallina e il panorama mozzafiato. La spiaggia, però, non è assolutamente adatta ai bambini o alle persone con ridotta mobilità. (FATE ATTENZIONE AGLI SCOGLI!!)

LAMA MONACHILE – Polignano a mare

Sicuramente avrete sentito parlare di un paesino, situato nei dintorni di Bari, a strapiombo sul mare, costruito su una scogliera. Questo è proprio la splendida Polignano a Mare, meta mozzafiato sia per le spiagge, che per passeggiate romantiche o shopping tra le sue minuscole viuzze. La spiaggia di Lama Monachile a Polignano a mare è situata proprio al centro del paesino. Questa è una spiaggia di ciottoli a metà tra due grandi scogli, che vanta un mare cristallino ed una vista mozzafiato. Questa spiaggia è frequentata da gente d’ogni età, ed è quindi indicata anche per i bambini. L’unico difetto sta nella scomodità dei ciottoli, motivo per la quale vi consigliamo di munirvi di sedie o sdraio perché con il solo asciugamano è difficile sdraiarsi per terra. Un altro problema sta nella distanza di questo paesino da Bari, che può essere raggiunto in una trentina di minuti in macchina, ma che richiede tempi molto più lunghi in Bus.

CALA COZZE – Cozze

Situata vicino alla città di Monopoli, che dista circa 40 minuti da Bari, Cala Cozze è una riscoperta recente. Dal 2013, infatti, questa spiaggia si è riempita naturalmente di sabbia, venendo a creare una splendida caletta comoda per le famiglie e per chi non ama particolarmente gli scogli. L’acqua è molto pulita e la location è meno affollata rispetto a tante altre spiagge del territorio di monopoli.

Speriamo, dunque, che i nostri consigli vi siano stati utili e che possiate scegliere tra queste spiagge quella più adatta a voi e ai vostri compagni di viaggio. Siamo sicuri che la città di Bari con le sue meraviglie, così come le meravigliose spiagge limitrofe non vi deluderanno e renderanno la vostra vacanza indimenticabile!

Estate 2016: cosa fare e cosa vedere a Bari

Bari_-_Piazza_del_FerrareseLa Puglia è una location molto gettonata per l’estate 2016. Complice la crisi, infatti, che ci impedisce di fare vacanze all’estero, o forse un senso di rivalutazione delle meraviglie italiane, sempre più persone decidono di trascorrere le proprie vacanze in Puglia. La terra degli ulivi, infatti, offre tantissime meraviglie ai turisti, partendo dallo splendido pare, passando per l’architettura e la storia e finendo con le ottime proposte culinarie, spesso a buon prezzo.

Ma la Puglia è anche molto diversa, al suo interno, tanto da essere divisa dai suoi abitanti, in tre zone particolari: il nord, il centro e il Salento. Spesso molti viaggiatori prediligono, infatti, come meta proprio quest’ultima, dotata di bellissime spiagge, ma per questa ragione anche molto caotica e affollata d’estate. Altri, invece, preferiscono esplorare location meno inflazionate, come il Gargano o la zona di Bari e dintorni.

Se appartenete a quest’ultimo tipo di “esploratori”, allora siete capitati sull’articolo giusto, perché nelle prossime righe vi sveleremo i segreti di Bari i dintorni, e dunque cosa fare, cosa visitare e quali sono le location più interessanti.

Bari e la storia

Se amate esplorare la storia delle città in cui vi recate, allora Bari, senza ombra di dubbio, non vi deluderà. Qui, infatti, potrete passeggiare per le vie della città vecchia che sembrano essersi fermate nel tempo, dove potrete incontrare anche le tipiche vecchiette baresi intente a fare le orecchiette, un tipo di pasta tipico del posto. Qui potrete visitare la splendida Cattedrale o la Basilica di San Nicola, meta molto ambita e visitata da turisti provenienti da tutto il mondo e dove sono custodite le ossa del santo. Molto interessante anche l’architettura liberty all’interno del quartiere Murat, che spicca particolarmente nello splendido Teatro Petruzzelli, che merita assolutamente una visita.

Bari e il mare

Il mare la fa da protagonista in questa città, con il lunghissimo lungomare, location spettacolare e adatta per una passeggiata romantica. Se, però, il vostro intento è quello di andare in spiaggia o fare il bagno vi consigliamo di evitare le spiagge limitrofe a Bari, decisamente inquinate dalla vicinanza del porto. Al contrario, vi converrà recarvi o nella vicina Torre a mare (ad appena 10 minuti di macchina dal centro di Bari), decisamente caratteristica e piena di fascino grazie alla sua scogliera, o allontanarvi ulteriormente, andando alla scoperta della magica Polignano a Mare, un paesino incastonato tra le rocce, a strapiombo sul mare, ritenuto tra le località più belle al mondo. Se siete amanti della sabbia, invece, vi converrà recarvi nella zona di Monopoli, o più precisamente di Capitolo, dotata di numerose spiagge di sabbia.

Bari e il cibo

Come abbiamo già anticipato pocanzi, una delle grandi attrattive della Puglia sta proprio nel cibo. Se siete degli amanti del buon mangiare non potrete evitare di assaggiare le numerose specialità del posto. Un must assoluto è la focaccia barese, da mangiare secondo la tradizione per strada o a mare, accompagnata da una bella Peroni ghiacciata. Da provare anche il classico panzerotto barese, decisamente insuperabile, e le popizze e le sgagliozze (le prime sono dei pezzi di pasta fritta, le seconde pezzi di polenta fritta). Per quanto riguarda i piatti tipici, invece, sicuramente non lasciatevi scappare una bella mangiata a base di pesce crudo o, comunque, di pietanze a base di pesce, che a Bari sono veramente insuperabili. Da provare anche le orecchiette con le cime di rapa, riso patate e cozze e il piatto tipico contadino, ma estremamente gustoso, cicorie e fave.

Bari e la vita notturna

Bari è una città estremamente vivace e i posti dove passare la notte non mancano. Partendo da piazza ferrarese, in centro, dove è possibile trovare numerosi locali dove gustare un buon drink, passando poi dalla zona nuova di poggiofranco, dove molti giovani si recano la sera nei locali aperti recentemente, finendo con le numerose discoteche all’aperto, dislocate, in estate, o in spiaggia o in ampie masserie.

Speriamo, dunque, che la nostra piccola guida vi sia stata d’aiuto e che possa rendere il vostro soggiorno a Bari piacevole e, soprattutto, indimenticabile. Non ci resta altro da fare, dunque, che augurarvi buon viaggio e buon divertimento, sicuri che la città di Bari non vi deluderà!

Bari: I migliori alberghi e B&B dove alloggiare

12461532State programmando una vacanza a Bari per godervi il mare e la buona cucina, ma non sapete dove alloggiare? Bene! Siete capitati sull’articolo giusto. Nelle prossime righe ci occuperemo, infatti, proprio di indicarvi i migliori alberghi o bed and breakfast dove alloggiare in questa affascinante città. I prezzi, ovviamente, cambiano da periodo a periodo, nonché a seconda delle possibili offerte praticate dai singoli, ma cercheremo comunque di indicarvi i migliori alloggi della città, tenendo conto anche dell’aspetto qualità prezzo.

Ecco qui di seguito la nostra lista:

Hotel

The Nicolaus Hotel

Ubicato nel quartiere di Poggiofranco, a dieci minuti dal centro di bari, il The Nicolaus Hotel può essere definito un “vero quattro stelle”. Non mancano infatti le comodità e il lusso, tra le quali l’abbondante colazione, che può essere servita anche all’aperto, o la convenzione con la vicina “Villa Camilla”, un centro dotato di piscina e centro benessere. Le camere sono spaziose e ristrutturate da poco e spesso si possono trovare delle ottime offerte, anche nel periodo estivo. Inoltre è facile raggiungere il centro di Bari, grazie ai collegamenti autobus, o si possono anche visitare i numerosissimi locali della zona di Poggiofranco, molto viva e frequentata dai giovani. Insomma, il The Nicolaus Hotel è la scelta giusta per chi di voi vuole passare una vacanza all’insegna del relax e del lusso!

Palace Hotel

Il Palace Hotel, invece, può essere considerato un vero e proprio punto di riferimento nel settore dell’albergazione barese. L’hotel, infatti, è decisamente molto lussuoso (e costoso), anche se l’arredamento è rimasto fermo agli anni 70 e non è allo stesso livello dell’hotel precedente. Dal canto suo il Palace Hotel vanta una posizione centralissima, a pochi passi dal lungomare di Bari, dalla città vecchia e dalla via dello shopping (via sparano). Altro fattore a vantaggio del posto è la ricercatezza che contraddistingue gli ambienti comuni, tra i quali la bellissima terrazza murat.

Oriente Hotel

Anche l’Oriente Hotel vanta un ottima posizione. È a pochi metri, infatti, dal Teatro Petruzzelli e vicinissimo sia alla città vecchia che allo splendido lungomare di Bari. Al contrario del precedente, l’Hotel Oriente è stato rinnovato da poco e vanta uno splendido stile barocco nelle camere. Le camere sono spaziose e gli ambienti comuni dal design innovativo e ricercati. Inoltre è ottimo il rapporto qualità prezzo e la colazione dell’hotel è molto abbondante.

Hotel Imago

Decisamente meno convenzionale e più particolare è, invece, l’hotel Imago. Situato anch’esso in una zona abbastanza centrale si contraddistingue per il design giovane e per le camere dall’arredamento essenziale. Questo hotel è senza dubbio appropriato per coloro che amano l’architettura moderna e sperimentale. Il rapporto qualità prezzo è abbastanza buono, anche se il “lusso” delle camere da letto, a nostro parere, è inferiore rispetto ad altri hotel che abbiamo analizzato.

B&B

Viasparano

Questo B&B ha, in realtà, le stesse caratteristiche di un hotel, partendo dall’arredamento estremamente ricercato e il confort del bed and breakfast, continuando con il prezzo che è praticamente lo stesso di alcuni degli alberghi che abbiamo analizzato. La location è molto comoda, essendo ubicato a pochi metri dalla stazione di Bari e su via sparano, appunto, la famosa via dello shopping barese. L’arredamento è moderno e si prediligono i toni del bianco. Il tutto è estremamente rifinito e curato nel dettaglio.

Les Suites Bari

Vale lo stesso concetto per questo B&B, che sembra in realtà più concepito come una sorta di boutique hotel. Le camere sono ampie e spaziose e la location è proprio accanto al lungomare, vicino allo storico Teatro Margherita. Gli ambienti sono molto curati e i prezzi, in alcuni casi, arrivano ad essere anche abbastanza alti (forse anche troppo).

Seven Maze Charming House

Il Seven Maze Charming House è una vera e propria chicca dove trascorrere le vostre vacanze. Questo bed and breakfast dall’ambientazione orientale, infatti, è situato proprio all’interno di un giardino botanico di 50 ettari, a soli dieci minuti di distanza dal centro di Bari. A disposizione dei clienti, inoltre, c’è una piscina, ristorante, un solarium e servizio di noleggio bici gratuito. L’arredamento, inoltre, è estremamente ricercato e richiama l’india, con le sue porte decorate e statue raffigurati gli dei indiani. Il Seven Charming House, dunque, è consigliato agli amanti della natura e dei colori e dei profumi orientali. Se appartenete a questo genere di persone, non sarete assolutamente delusi!

E si conclude qui la nostra breve guida. Speriamo che vi sia stata utile e che vi aiuti a scegliere l’albergo più adatto alle vostre esigenze, e ai vostri gusti. Ad ogni modo siamo sicuri che nessuna di queste sistemazioni vi deluderà, grazie alla qualità delle stesse e all’attenzione del personale. Non ci resta dunque che augurarvi un piacevole soggiorno a Bari!

I migliori ristoranti di Bari

antipasti-2Bari è una città molto affascinante. Il mare, la vita notturna e le magnifiche specialità culinarie contribuiscono a renderla una delle città più interessanti del sud Italia. Sarà probabilmente per il suo splendido lungomare, per i palazzi dallo stile barocco o per le stradine piene di fascino della città vecchia, ma, senza ombra di dubbio, Bari sa essere una location estremamente romantica e piena di magia.

La cucina barese, in particolare, per lo più a base di pesce fresco e di alimenti di tradizione contadina, è una delle migliori al mondo e non si può davvero resistere davanti a queste pietanze. Ma i ristoranti della città sono veramente tantissimi, e dislocati nelle zone più varie della stessa, per cui sceglierne uno non è molto facile. Per questa ragione, in questo articolo, vi forniremo una classifica dei dieci migliori ristoranti, a nostro parere, di Bari e dintorni, così che possiate scegliere il posto migliore per la vostra cenetta romantica o per la vostra mangiata di pesce no limits.

Ecco qui di seguito, dunque, i migliori 5 ristoranti di Bari secondo il nostro parere:

Ai due ghiottoni

Il Ristorante Ai Due Ghiottoni è ubicato proprio al centro della città, in via Niccolò Putignano 11.  Questo ristorante storico della città ha un ambiente estremamente moderno e dotato di tutti i confort. D’estate, inoltre, dispone di numerosi tavoli all’aperto sui quali è possibile gustare i propri piatti allietati da una leggera brezza. I piatti proposti appartengono, per lo più, alla tradizione classica pugliese, con particolare attenzione alle pietanze a base di pesce. Molto interessanti anche le proposte a base di carne e, in particolar modo, la pasta fatta a mano, che se visiterete questo ristorante vi consigliamo vivamente di assaggiare. Il ristorante, inoltre, è anche pizzeria e braceria. Da non sottovalutare, infine, le numerosissime proposte di vini disponibili.

Zia Teresa

Aperto dal lontano 1880, il ristorante Zia Teresa è ubicato a Torre a mare, ad una decina di minuti di distanza dal centro di Bari. Una delle grandi qualità di questo posto sta nella location, che dà direttamente sul mare grazie all’ampia sala con vista (in estate c’è anche la possibilità di mangiare sulla terrazza panoramica, un esperienza che vi consigliamo assolutamente). Le specialità del posto? Ovviamente il pesce crudo e primi e secondi a base di pesce! Vi consigliamo di prenotare, però, soprattutto nel weekend perché potreste trovare difficoltà nel trovare un posto.

Da Tuccino

Spostandoci invece un po’ più lontano, a Polignano a mare per l’esattezza, una splendida location a strapiombo sul mare a soli 30 minuti da Bari, non si può non fare un salto al ristorante Da Tuccino.  Da Tuccino, infatti, è un vero must per gli amanti del buon cibo di Bari e provincia e, sicuramente, non riuscirete a trovare un barese che non lo conosca. Attivo dal 1968, infatti, il ristorante fa della sua passione per le pietanze a base di pesce la sua forza. Qui è possibile trovare pesce freschissimo, combinato con pietanze a base di pesce originali ed estremamente sfiziose. L’unica pecca sta nel prezzo, un po’ alto, ma decisamente adeguato ai servizi offerti. Per cui, se siete in zona, e volete provare un’esperienza enogastronomica unica, ve lo consigliamo nella maniera più assoluta!

Provolina

Situato poco distante dal centro di Bari, più precisamente sul lungomare starita, il ristorante Provolina è dotato di una location decisamente interessante. Provolina, infatti, dispone di una bella terrazza panoramica vista mare e combina un ambiente semplice e caratteristico barese, a dei piatti a base di pesce cucinati con sapienza in stile tradizionale. Se volete assaggiare, infatti, i piatti tipici baresi vi consigliamo senza ombra di dubbio questo ristorante, che ha dalla sua parte anche un ottimo rapporto qualità prezzo e personale estremamente cortese e disponibile.

La Taberna

Consigliato anche dalla guida Michelin, il ristorante La Taberna si differenzia notevolmente rispetto ai precedenti. È in primo luogo molto particolare la sua ubicazione, nella piccola frazione di Carbonara di Bari, nonché l’architettura del locale, ricavato da antiche cantine, e la proposta del menù. Il ristorante La Taberna, infatti, offre una vasta selezione di piatti tradizionali pugliesi, ma per lo più a base di carne. Questo costituisce una grande particolarità di questo ristorante, dove la tradizione viene combinata sapientemente con l’innovazione. Insomma, se volete provare qualcosa di particolare, ma che al tempo stesso sia fedele alla tradizione, dovete provarlo!

E con quest’ultimo ristorante terminano i nostri suggerimenti su dove mangiare bene a Bari. Speriamo che vi siano stati d’aiuto e che possiate concordare con noi per quanto riguarda l’ottima qualità delle pietanze.

Non ci resta, dunque, che lasciarvi a questa difficile scelta tra questi splendidi ristoranti, augurandovi buon appetito!